Associazione Amici Azawak

Orticoltura sostenibile


Orto di Kjigari
Attivazione di nuovi orti nel territorio del Comune di Abalak
  • Tenendo conto dei risultati raggiunti con la sperimentazione di un primo orto nel villaggio di Kjigari nel 2013, nel 2014 č stato avviato un secondo progetto, che affianca alla coltivazione di un nuovo orto nel villaggio di Kjigari,la formazione per alcuni mesi di un giovane di Abalak presso un centro di formazione agricola in Burkina Faso.
  • L'andamento positivo della coltivazione degli orti ha indotto il partner e le autoritā locali a richiedere per il 2017 l'attivazione di due nuovi orti nel villaggio di Tihirit e in un quartiere di Abalak.
  • Il progetto del 2017 č stato finanziato dalla Chiesa Evangelica Valdese.
  • Testo_ progetto
  • Rapporto_stage_formazione
  • Relazione_Jardin_Aprile
  • Progetto_Orticoltura_sostenibile

Sostieni i progetti dell'Associazione con il 5 X 1000

Per destinare il 5 X 1000 dell'imposta sul reddito delle persone fisiche ai progetti dell'Associazione, inserisci il codice fiscale di Associazione Amici Azawak nell'apposito riquadro del 5 X 1000 presente su tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi (Modello Unico, 730, CUD, ecc.), e apponi la tua firma.

C.F. Associazione Amici Azawak 97548880158

Come contribuire

  • L’Associazione si autofinanzia attraverso il contributo volontario dei soci. Tutte le risorse economiche,rese disponibili da parte di amici sostenitori e partner, sono destinate al finanziamento delle attivitā e dei progetti previsti dai piani di sviluppo del Comune di Abalak.
  • I contributi, fiscalmente deducibili, possono essere versati sul conto intestato a Associazione Amici Azawak presso Banca Etica sede di Milano, precisando il progetto che si intende finanziare.
  • IBAN IT23A0501801600000011322963
Amici-Azawak