Newsletter
 
Amici  Azawak
     
           1/2018
Cari amici,
con questa newsletter desideriamo aggiornarvi periodicamente sulle attività di sostegno allo sviluppo delle popolazioni dell'Azawak in Niger, promosse dalla nostra associazione con il vostro contributo. 
 
In corso di attivazione due nuovi jardins a Abalak
 
L'orticoltura viene progressivamente percepita dalla popolazione di Abalak come un'importante risorsa di sostentamento e di sviluppo economico.
L'esperienza positiva sviluppata negli orti già attivati negli anni passati, accanto alle difficoltà climatiche che mettono periodicamente in crisi l'allevamento, spingono le autorità locali a promuovere lo sviluppo dell'orticoltura, raccogliendo la disponibilità delle persone ad impegnarsi in una nuova attività da affiancare al lavoro pastorale e alla coltivazione del miglio durante la stagione delle piogge.
L'impegno non è indifferente; si tratta infatti di intraprendere un percorso complesso che comporta la scelta e la messa a disposizione del terreno da parte dei proprietari e della comunità locale, lo scavo di pozzi per rendere disponibile l'acqua per l'irrigazione, l'acquisizione dell'impegno e un minimo di percorso formativo per persone senza una cultura agricola, l'acquisto dell'attrezzatura e l'organizzazione di un'attività collettiva.
Con l'esperienza acquisita negli ultimi anni, il partner locale di Amici Azawak, l'ONG ACRPE, in accordo con le autorità locali, si è impegnata a coinvolgere la popolazione per attivare due nuovi orti nel territorio del comune di Abalak.
Il 20 marzo, alla presenza di 70 persone, in rappresentanza di altrettante famiglie, si è svolta l'assemblea che ha formalizzato l'avvio di un nuovo progetto con l'identificazione dei 2 terreni (rispettivamente di 8.000 e 5.000 mq.),  dei coltivatori e dei relativi comitati di gestione per ciascuno degli orti.
Nel mese di aprile sono stati avviati i lavori di recinzione dei terreni e di scavo dei pozzi, e sono state acquistate le attrezzature e le sementi.
  


Sostegno alla scolarizzazione
Attraverso un rapporto consolidato da una collaborazione pluriannuale con il sig. Abdulkader, autorevole componente di un famiglia Tuareg della regione di Abalak, impegnato a migliorare le condizioni di vita delle popolazioni locali, Amici Azawak ha proseguito il suo impegno nel sostenere la scolarizzazione. 
Quest'anno Amici Azawak  ha garantito la copertura dei costi di due borse di studio, per fare proseguire il percorso scolastico dopo la scuola primaria a due ragazzi meritevoli, garantendo in tal modo la loro iscrizione e frequenza alla scuola secondaria.


Il contesto del dipartimento di Abalak
La situazione economica del dipartimento è peggiorata negli ultimi tre anni per effetto di molteplici fattori, tra cui l'impoverimento dei pascoli per cambiamenti climatici, la diminuzione della domanda di bestiame da parte della Nigeria (con la conseguente caduta dei prezzi di vendita), i problemi di insicurezza degli stati vicini ( Libia, Mali, Nigeria)  che rappresentavano uno sbocco lavorativo stagionale per i giovani. La conseguenza è la migrazione di interi nuclei familiari verso le grandi città (Niamey, Tahoua, Agadez) e verso l'Algeria.
 


Le risorse necessarie all'avvio delle attività dei due nuovi orti sono rese disponibili grazie al contributo finanziario di tutti i sostenitori. Il progetto è stato inoltre presentato alla Chiesa Evangelica Valdese per accedere al finanziamento delle risorse dell'8 per mille per il 2018, come già avvenuto per il 2017.


Sostieni i progetti dell'Associazione con il 5 X 1000
Per destinare il 5 X 1000 dell'imposta sul reddito delle persone fisiche ai progetti dell'Associazione, inserisci il codice fiscale di Associazione Amici Azawak nell'apposito riquadro del 5 X 1000 presente su tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi (Modello Unico, 730, CUD, ecc.), e apponi la tua firma. 

C.F. Associazione Amici Azawak 97548880158

Come contribuire

L’Associazione si autofinanzia attraverso il contributo volontario dei soci. Tutte le risorse economiche,rese disponibili da parte di amici sostenitori e partner, sono destinate al finanziamento delle attività e dei progetti previsti dai piani di sviluppo del Comune di Abalak.
I contributi, fiscalmente deducibili, possono essere versati sul conto intestato a Associazione Amici Azawak presso Banca Etica sede di Milano, precisando il progetto che si intende finanziare.
  • IBAN IT23A0501801600000011322963  

 Per approfondimenti;  www.amici-azawak.eu